Elenco di prodotti del produttore: Zodiac

Zodiac nasce nel 1882 grazie ad Ariste Calame (1839-1917), il quale aprì il suo primo laboratorio a Le Locle, in Svizzera.

All'inizio il nome originale della società portava il suo nome.
Solo in un secondo tempo la ribattezzò Zodiac, ma non venne registrato prima del 1908. Il figlio Louis Ariste Calame, venne mandato alla scuola di orologeria per entrare nella società nel 1895, rilevando l'azienda. Il primo orologio da tasca fu lanciato nel 1928, utilizzando l'esclusivo calibro Zodiac 1617. Nel 1930 viene progettato e fabbricato il primo orologio automatico sportivo, viene lanciato lo Zodiac Autographic. Si tratta di un orologio a carica automatica con indicazione della riserva di carica, un cristallo infrangibile, indicazioni luminescenti al radio ed era anche resistente all'acqua e agli urti. L'Autograph divenne presto l'orologio ufficiale delle Ferrovie Federali Svizzere. Nel 1949 viene presentato lo Zodiac Datagraphic, un 12 linee con indicazioni di calendario completo e fasi di Luna. Nel 1951, durante l'ultimo anno di vita di Ariste Calame, viene inaugurato il nuovo edificio di Le Locle. Nel 1953 viene lanciato il celeberrimo Sea Wolf, uno dei primi orologi subacquei commercializzati per le masse.
Più tardi viene presentato lo Zodiac Super Sea Wolf, che godeva di un sistema di serraggio della corona brevettato ed un impermeabilità migliorata fino a 750 metri. Nel 1955 la Zodiac Watch Agency di new York (una divisione della Edward Trauner Inc.) ha dichiarato l' Autographic, "l'orologio più moderno del mondo", che era in vendita all'epoca a 71,50 Dollari per l'acciaio e 89,50 per il modello in oro. Il logo scelto dalla Maison, prende ispirazione da una firma di un serial killer che operava nel nord della California alla fine degli anni 60. Il serial killer usava firmare le sue lettere con la croce cerchiata che ritroviamo anche oggi sugli orologi. Il sospettato Arthur Leigh Allen, indossava uno Zodiac Super Sea Wolf, che all'epoca era un famoso orologio utilizzato dalla US Navy Seal. Nel 1972 Zodiac si presenta a Basilea con un orologio senza sfere.
Si trattava dell' Astrographic SST, un orologio che al posto delle lancette, aveva 3 dischi trasparenti su ciò vi erano disegnate le lancette di ore e minuti e per i secondi un puntino rosso. SST stava a significare "Split Second Time".
Sulla rivista Modern Jeweler del' ottobre del 1972, compariva ulna publicity a doppia pagan con scritto: "Americans best selling underwater watch…..Astographic introduced one year ago….no hands styling….talking display box." Questo orologio venne introdotto negli Stati Uniti nel 1972 da Edward Trauner Inc. "il più grande importatore di cronografi". Nel 1990 Willy Gad Monnier, proveniente da Tag Heuer, acquistò il marchio Zodiac.
Tuttavia, la Zodiac Montres SA, fallì nel 1997. Nel settembre del 1998, la Genender International Inc. acquista l'inventario Zodiac, compresi i marchi e le registrazioni delle attività, sospendendo la produzione di tutti i modelli, dal Point Model, al Sea Wolf, gli orologi automatici e anche i cronografi automatici. Gli unici due modelli che tennero a listino furono il Marine Life e il Super Sea Wolf con lievi aggiornamenti. Il 1° ottobre del 2001 la Fossil Inc acquista tutti i diritti mondiali per il marchio Zodiac per circa 4,7 milioni di Dollari, per l'uso esclusivo di tutti gli orologi e altri sistemi di cronometraggio. Nell' aprile del 2002, Zodiac si presenta alla fiera di Basilea con una linea tutta nuova e la totale assenza di modelli Sea Wolf per la prima volta in 50 anni.

Altro

  • Orologio Zodiac

    Disponibile

    Orologio Zodiac 12712702/553937, automatico, cinturino grigio, quadrante blu con brillanti, new...

    2 200,00 € 1 350,00 €
    Aggiungi al carrello